News

 
Marchesini: Building Efficiency

Da Growing Younger a Building Efficiency: Marchesini si rinnova nel rispetto della sua identità

Marchesini Group dà vita a “Building Efficiency”, concept ideato da Hibo come upgrade della campagna corporate di posizionamento. Da “Growing Younger”, manifesto valoriale del Gruppo, a “Building Efficiency”, sua naturale conseguenza.

Un concept di evoluzione che rappresenta un mondo di riferimento condiviso, un contenitore attraverso cui rendere coerenti i diversi aspetti comunicativi del brand, rafforzandone la promessa attraverso un approccio pratico e pragmatico.

Un upgrade di posizionamento in cui vengono condivisi i vantaggi concreti. Costruire efficienza significa seguire un percorso continuo di ottimizzazione dei processi produttivi, dei servizi rivolti al cliente, della ricerca di tecnologie innovative e delle scelte strategiche del gruppo. Questa è la promessa al centro della campagna di Marchesini Group: l’esaltazione, la sublimazione dell’efficienza.

Una scelta strategica di cui Hibo ha delineato i driver comunicativi: dai canali: Offline (ATL, BTL, Direct, Gadget, Ufficio Stampa), Live (Fiere, Eventi, Agenti, PR), Online (Website, Mini-siti, Newsletter, Video, Digital PR) e Social; al tono di voce, con uno stile narrativo sobrio e asciutto, capace di rafforzare il posizionamento e la leadership, che abbini efficienza al concetto di differenza e da cui nasce il claim: “Efficiency makes the difference”; e infine al linguaggio grafico, ideando un format modulare e modulabile, coerente, immediatamente riconoscibile, che punti all’efficienza come tratto distintivo, in cui il logo diventa parte essenziale e integrante dell’immagine di campagna.

“Siamo fieri di aver accompagnato questo brand nella definizione e nella comunicazione del suo posizionamento” – così Pietro Lena, Direttore Creativo di Hibo – “Una campagna trasversale, multimediale, visiva, integrata, che ha consolidato la partnership tra due realtà in un percorso continuativo e durevole. Una sinergia progettuale che ha portato alla realizzazione di una strategia di comunicazione efficace e modulare. Un lungo progetto che ha coinvolto le varie aree dell’agenzia e che ha permesso ai nostri team di progettare, costruire e gestire l’intero ecosistema media”.

 

 
Altre News